Focus: Laurent Amassoka

Amassoka nasce in Camerun nel 1980, all’età di 17 anni va in Messico nel Sant Luis, per poi avvicinarsi all’Italia transitando in Belgio, al Lokeren dividendosi tra Prima Squadra e Primavera. Nel 2000 il Chievo cerca l’ingaggio, fumata bianca non avvenuta per problemi vari, Lollo si trasferisce a Montichiari dove per ben diversi anni milita tra i rossoblu in Serie C. La voglia di riprovare non manca ed alle porte di Laurent, bussa la Salernitana, ma anche stavolta qualche problema gli nega di approdare in maglia amaranto (in quel periodo militava in Serie B). Sfumata questa opportunità Laurent riparte dalla Serie D, con la maglia del Pisoniano. Dopo una sola stagione scende al Pomezia, due anni e due volte sopra i 20 gol. Laurent passa allo Zagarllo, vincendo il campionato anche qui due anni sopra la doppia cifra. Prima dell’andata alla Grumellese, Amassoka milita nel Anziolavinio, Trissino Valdagno, Sorianese e Nuorese. Nel bergamasco vince il campionato, contribuendo a suon di gol. Dopo una stagione e mezza (dicembre 2015) a Grumello passa al Dro Calcio in serie D, per poi abbracciar i nostri colori nella stagione odierna. 

Buona fortuna leone 


Fonte storia ➡️ http://www.magicfootball.eu/2012/04/12/magic-football-tv-nei-nostri-studi-e-intervenuto-laurent-amassoka-attaccante-dellanziolavinio-la-quale-ci-ha-raccontato-la-sua-storia-e-ci-ha-deliziato-di-molti-aneddoti-sul-calcio-africano/
Video ➡️ https://youtu.be/DVyY7q12Jdg

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.